Idee per Packaging

G

G.I.F.C.O. Gruppo Italiano Fabbricanti Cartone Ondulato


G.I.F.C.O. Associazione Nazionale Italiana Industrie Grafiche Cartotecniche e Trasformatrici, raggruppa aziende produttrici di cartone ondulato ed è all'interno di Assografici.
Aderiscono a G.I.F.C.O, anche 500 scatolifici circa in qualità di "Soci Trasformatori", che, non essendo produttori di cartone ondulato, lo acquistano prevalentemente da produttori G.I.F.C.O. e lo trasformano in imballaggi [tratto da www.gifco.it]. L’adesione all’Associazione consente, tra l’altro, l’uso del marchio Resy

 

Giustificazione – Giustezza


Definizione data ad un testo allineato a sinistra e a destra. La misura in larghezza della composizione è detta Giustezza. 

 

Goffratura  Goffrata (carta goffrata)


Operazione che consiste nell'imprimere sulla carta un disegno decorativo in rilievo con l’uso di apposite calandre. Le carte goffrate, mancanti della lisciatura, sono stampabili solo con tecniche particolari.

 

Grafica


Settore della produzione artistica che si occupa della comunicazione visiva: in cartotecnica consiste nell'ideazione, studio e progettazione dell'estetica del packaging che segue l’ideazione, la progettazione della forma e la definizione del materiale.

 

Grammatura


È il peso di un metro quadrato (m2) di carta o cartoncino, espresso in grammi (gr.). Il materiale a seconda della grammatura si contraddistingue in: carta fino a 160-180 gr/m2, cartoncino fino ai 500gr/m2, cartone oltre i 500gr/m2.

Per il cartone ondulato, essendo un semilavorato formato dalla somma di più carte, si deve specificare il peso di ciascuna di esse: avendo grammature standard per convenzione si ricorre a sigle che insieme ne definiscono il titolo.

 

Grüne Punkt (Punto Verde)


Il Grüne Punkt (Punto Verde) è un logo che indica l'adesione del produttore di imballaggi (o importatore) ad un sistema privato di raccolta e smaltimento dei rifiuti (Duales System Deutschland GmbH – DSD). Inizialmente nato in Germania per effetto della legge Töpfer, il simbolo indica che il produttore (o l'importatore) si è fatto carico dell'onere per lo smaltimento del packaging da lui prodotto. Il sistema, per mezzo della società PRO Europe (Packaging Recovery Organisation Europe) a cui la DSD tedesca ha concesso l'uso del marchio nel 1995, è stato esteso in altri 32 Paesi, tra cui anche l'Italia: in realtà anche se il CONAI vi ha aderito non è ancora ufficiale l'utilizzo di tale simbolo per prodotti italiani non destinati al commercio estero.

YouTube

Links utili

Downloads

LO-SCATOLINO-N-25 (3,24 MB)
LO_SCATOLINO_N_24 (4,17 MB)
LO_SCATOLINO_N_23 (3,34 MB)
LO_SCATOILINO_N_22 (4,52 MB)
LO_SCATOLINO_n_21 (1,97 MB)
Realizziamo le tue idee
Telefono
Richiedi un preventivo