Scatolificio Udinese s.r.l.
Scatolificio Udinese > News > Giovani matematiche in gara
Una delle due squadre che, nel 2019, hanno partecipato alla “Gara femminile di Matematica”
Una delle due squadre che, nel 2019, hanno partecipato alla “Gara femminile di Matematica”
16 Gennaio 2020

Giovani matematiche in gara

Venerdì 17 gennaio, Tolmezzo ospita la quarta edizione della “Gara di Matematica a Squadre” all’Isis “Paschini-Linussio”

 

Provengono dagli Istituti superiori di Cividale, Gemona, Tolmezzo e Udine le 77 studentesse che, venerdì 17 gennaio, daranno vita alla quarta edizione della “Gara femminile di Matematica a Squadre”, organizzata da “Mathesis Udine”, Unione Matematica Italiana e Università di Genova, al Centro studi di Tolmezzo, presso l’Isis “Paschini-Linussio”.

 

Le rappresentanti dell’Isis “Paolino D’Aquileia” e del Convitto “Paolo Diacono” di Cividale, dei Licei udinesi “Copernico”, “Marinelli”, “Percoto” e “Stellini”, dell’Isis “Malignani” di Udine e dell’Istituto “Magrini-Marchetti” di Gemona raggiungeranno il capoluogo carnico alle 14, per confrontarsi con le squadre locali dell’Isis “Solari”, dei Licei e dell’Istituto Tecnico Economico del “Paschini-Linussio”.

 

La gara, che avrà inizio alle 15, mette in palio la qualificazione alla prestigiosa finale italiana, prevista per il mese di maggio a Cesenatico, in concomitanza con le “Olimpiadi della Matematica”. Referente della prova carnica sarà il professor Giuseppe Guttilla, mentre l’organizzazione logistica è curata dal professor Luca Romanelli, docente di Matematica e Fisica negli Indirizzi liceali dell’Isis “Paschini-Linussio” e referente d’Istituto per il Progetto “Phi quadro”.

 

Ogni squadra sarà composta da 7 allieve dello stesso Istituto, con un numero massimo di 4 studentesse di Classe Quinta, mentre delle restanti 3, al massimo 2 potranno essere di Quarta. Alla competizione dello scorso anno, svoltasi sempre a Tolmezzo, si sono qualificate ai primi tre posti rispettivamente le squadre dell’Isis “Magrini-Marchetti” di Gemona, del “Copernico” di Udine e del “Paschini-Linussio” di Tolmezzo.

 

«Le diverse Gare di matematica, cui il “Paschini-Linussio”, grazie al professor Sandro Campigotto, ha iniziato a partecipare diversi anni orsono, sempre con ottimi risultati – sottolineano il prof. Romanelli e il collega Andrea Mansutti, che con lui collabora nell’organizzazione e nella preparazione degli studenti –, sono un autentico “vessillo” per il nostro Istituto. Tali attività consentono di potenziare la didattica delle discipline scientifiche, ma anche di sostenere la motivazione e la capacità di collaborazione dei nostri allievi. Intuizione, ragionamento, sfida e soprattutto cooperazione s’intersecano nelle tante iniziative proposte, appassionando gli studenti e sostenendoli nella loro maturazione».

< Indietro